LG Watch Urban recensione caratteristiche e vantaggi

LG Watch Urban recensione e caratteristiche

Cassa in acciaio inossidabile corredata da un cinturino in vera pelle impunturata. Questo è il nuovo LG Watch Urban, uno dei pochi Android Wear presentati negli ultimi mesi, se non uno dei migliori. Questo smartwatch targato LG potrebbe essere considerato il fratello gemello di LG G Watch R, se non fosse che a differenza di questo modello, porta in dotazione Android Wear 5.1.1.

Perfetto per tutte le occasioni, il nuovo orologio LG è caratterizzato da un design pregiato, che ne enfatizza l’eleganza, rendendolo molto più simile a un vero orologio che a uno smartwatch sin dal primo sguardo. LG Wach Urbane è inoltre anche resistente all’acqua e alla polvere, così da poter essere indossato sempre, senza esitazioni.

LG Watch Urban recensione: caratteristiche tecniche

LG Watch Urbane Smartwach, Display P-OLED 1.3'', Oro [Italia]
136 Recensioni
LG Watch Urbane Smartwach, Display P-OLED 1.3'', Oro [Italia]
  • Display rotondo P-OLED da 1.3''
  • Design elegante con cassa in acciaio inossidabile lucida
  • Cinturino intercambiabile
  • Compatibile con Android 4.3 e superiori
  • Contenuto confezione: Caricabatteria, base di ricarica, cavo di ricarica

A livello di hardware non ci sono grosse novità. All’interno di LG Watch Urban troviamo infatti un processore Snapdragon 400 da 1,2 GHz, 512 MB di RAM e 4 GB di memoria per salvare app e musica offline.

A differenza dei principali concorrenti, però, questo smartwatch è dotato anche di bluetooth 4.0 e di Wi-Fi. Si tratta di una caratteristica che è presente in altri due modelli, Motorola Moto 360 e Sony Smartwatch 3, che però non sono stati ancora aggiornati ad Android Wear 5.1.1.

Non sono invece presenti l’NFC ed il GPS, mentre sul dorso troviamo un lettore di battito cardiaco compatibile con Google Fit o con l’app di LG. Lo schermo è da 1,3 pollici, è realizzato in tecnologia P-OLED e presenta una risoluzione di 320 x 320 pixel. Anche il display non presenta grandi variazioni rispetto al modello gemello, G Watch R, e offre una buona luminosità, anche se non può essere regolata in modo automatico.

Come già anticipato, Android è aggiornato alla versione 5.1.1 di Wear ed è qui che è possibile divertirsi davvero. Ciò che è evidente sin dal primo sguardo è la nuova organizzazione dei menù su tre colonne. Nella prima ci sono tutte le app, nella seconda i contatti e nella terza le funzioni da comandare con la voce. Fra le altre novità degne di nota troviamo anche il supporto al Wi-Fi e lo scroll delle app ruotando il polso.

LG Home chat: scopri come funziona!

Infine, LG Watch Urban offre la possibilità di attivare la modalità cinema con un doppio click della corona circolare o di attivare un codice a “trascinamento” per accedere alle impostazioni. Gli amanti delle emoji potranno invece disegnarle direttamente sul display e inviarle.

Lo smartwatch dispone anche dell’app LG Call. Utilizzandola potrete comporre le chiamate, ma per farle dovrai comunque utilizzare il telefono.

Zenphone 2: scopri tutte le caratteristiche!

LG Watch Urban: pro e contro

LG Watch Urban rappresenta quindi un mix di eleganza e tecnologia, senza esagerare nell’una o nell’altra direzione. Ed è per questo probabilmente che l’orologio non riesce a conquistare tutti e lascia ancora qualche perplessità. Ai pro si accompagnano infatti altrettanti contro che non convincono e dividono la platea di appassionati.

LG life band: scopri quando sarà disponibile!

Pro

  • Indipendente
    Fra i vantaggi di questo smartwatch LG troviamo sicuramente la possibilità di connettere l’orologio allo smatphone attraverso il cloud. In questo modo non dovrai sempre tenere il tuo telefono a portata di mano.
  • Mani più libere
    Per scorrere le notifiche non dovrai più utilizzare le dita, ma ti basterà ruotare il polso.
  • Più sicurezza
    Se vuoi proteggere la tua privacy, puoi decidere di impostare un blocco di sicurezza sul tuo LG Watch Urbane che si attiva automaticamente quando lo togli dal polso.
  • Always on
    Il display di LG Watch Urban è studiato in modo tale da garantire la massima resa della batteria grazie alla funzione always on. Questa impostazione visualizza le informazioni principali sulla tua attività quando guardi lo smartwatch. In questo modo la batteria durerà oltre un giorno e mezzo senza ricaricarlo.

Contro

  • Bassa autonomia
    Pur garantendo funzionalità come l’Always on, questo smartwatch rispetto ai propri concorrenti presenza ancora una bassa autonomia.
  • Estetica
    Anche l’estetica, pur essendo uno dei punti di forza dell’orologio, in realtà non convince del tutto.
  • Sensori luminosità non presenti
    Una delle principali pecche di questo smartwatch è proprio la mancanza di un’illuminazione automatica.
  • Non consente le chiamate
    Anche da questo punto di vista, LG Watch Urban delude un po’. La presenza dell’all LG Call, infatti, non assicura la possibilità di effettuare le chiamate, per le quali sarà comunque necessario il telefono.

Rivolto a chi non si accontenta questo smartwatch è inoltre disponibile anche nelle migliori gioiellerie, con l’esclusiva cassa rosé e cinturino testa di moro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here