Browsing All Posts By Francesca Vecchiato

Wally, l’innovativo portafoglio smart di cui non potrai più far a meno

Centinaia di uomini perdono il proprio portafoglio ogni giorno. Vuoi vedere che proprio tu sei quello preciso e sempre attento da tenerlo costantemente in ordine e nel posto giusto?

No, non vale se come “posto giusto” stai pensando alla borsa della tua donna. Troppo facile scaricare le responsabilità….e avere qualcuno con cui prendertela quando non lo trovi.

Per aiutarti in questa sfida con te stesso, con il tuo portafoglio e con la società che continua a darti del distratto, l’azienda americana sta mettendo a punto il progetto di un incredibile portafoglio smart!

Se stai pensando che ci sono già sul mercato portafogli smart in grado di comunicare al tuo cellulare quando lo stai abbandonando da qualche parte, vuol dire che non hai letto attentamente: Il Wally è un incredibile portafoglio smart!!!

 

Walli-Smart-Wallet

 

La vera novità è nelle sue numerose funzionalità con le quali promette di esserti più fedele dell’ombra di Peter Pan.

Compatibile sia con Android che iOS e tramite la connessione Bluetooth ti notifica quando lo lasci in giro. Ti fischierebbe, se potesse, come tu fai con Fido per farlo tornare da te, ma è più discreto e ti invia notifiche sullo smartphone, sperando che almeno quello lo tenga in tasca.

Se invece hai il porafoglio con te, e per compensare hai “perso” il telefono, Wally con la funzione “cerca telefono” ti aiuta a ritrovarlo con la rapidità di una bacchetta magica: basta cliccarci sopra due volte e lui te lo fa squillare, anche se impostato in modalità silenziosa. L’importante è che sia nel raggio di 30,5m.

Non hai bisogno di ricaricarlo perchè è fornito di una batteria a pastiglia come quella degli orologi che resiste in piena forma per ben 6 mesi. Quando inizierà a cedere puoi sostituirla in tutta facilità senza sostegno di assistenza alcuna.

Utilizza uno speciale SecurePokets, una tecnologia ancora in attesa di brevetto, grazie alla quale il portafoglio memorizza tutto ciò che ha dentro e ti “chiama” quando inizia ad aver nostalgia di qualcosa o quando ti ci stai allontanando troppo.

Il funzionamento è semplice: quando lo riempi lui riconosce e memorizza l’ID dei tuoi documenti, bancomat e carte di credito e a te chiede di impostare un tempo limite oltre cui iniziare a preoccuparsi per le tue carte di credito e documenti sparsi in giro.

Se non riesci a ritrovarli in poco tempo, si mette direttamente in contatto con la tua banca per bloccare qualunque eventuale movimento anomalo sul tuo conto.

E’ inoltre fornito di protezione RFID ed RFID Skimming contro i furti. Questa protezione è applicabile all’intero portafoglio, alle singole carte di credito o anche alle chiavi dell’auto utilizzando l’apposito portachiavi.

Con Wally in tasca la tua vita sarà più spensierata: niente più ansie di uscire di casa senza soldi, dimenticare il tuo bancomat in qualche ristorante/negozio o perdere i documenti nel mezzo di un bel viaggio.

 

images

Adatto anche agli uomini più insofferenti agli ingombri perché è comodo e leggero e disponibile in due misure: quella standard e quella più piccola da viaggio.

Ha un design elegante nelle possibili varianti blue e nero, entrambi in vera pelle.

Al suo interno puoi inserirci fino a 3 carte di credito ed altre 3 card eventuali, un passaporto, del denaro ed una carta di imbarco.

Se vuoi essere pioniere di questa innovazione, puoi contribuire alla raccolta fondi per lo sviluppo del progetto o anche solo dire la tua sul sito di Kickstarter su cui il team di lavoro aggiorna costantemente sulle fasi e gli sviluppi.

READ MORE +

Leap Motion: Che Cos’è?

leap motion dispositivo 3d

Quando si parla di realtà aumentata e di visori per la tridimensionalità ci si imbatte nella tecnologia Leap Motion. Ma di cosa si tratta esattamente? Ecco la domanda alla quale la redazione di Accessori Indossabili vuole trovare una risposta.

Tutto è cominciato con un progetto avveniristico di giovani intraprendenti che volevano rendere facile l’interazione tra la mano dell’uomo e la creazione di oggetti in tre dimensioni, altrimenti detti ologrammi, senza dover usare occhiali o visori ingombrati sulla testa.

Se ancora non conosci cosa c’è dietro un ologramma, ti sveliamo l’olografia e la magia degli ologrammi.

Gli sviluppatori e gli ingegneri della Leap Motion hanno quindi progettato un dispositivo mobile di lunghezza 8 centimetri e di larghezza 12 millimetri, dotato di un sensore di movimento, che si collega direttamente al nostro computer. Vediamo nel dettaglio, cos’è Leap Motion e come funziona e per cosa può esserci utile.

 

Leap Motion: Tecnologia tascabile

leap motion dispositivo 3d

Abbiamo di fronte una scatoletta – di tecnologia e non di tonno – dal design semplice e raffinato: i bordi smussati, la parte alta con uno vetro scuro che copre i led interni e la parte inferiore d’appoggio di gomma bianca, quasi a ricordare un piccolo smartphone. Il tutto è tenuto insieme da un anello di alluminio che avvolge il dispositivo.

All’interno, invece, troviamo due led e tre camere ad infrarossi che analizzano, rilevano e registrano i movimenti della mano, le dita o matite e li rigenerano in tre dimensioni.

E’ dotata di 2 giga di Ram, di una porta usb e si connette a Internet dal nostro computer. E’ compatibile con i sistemi operativi dal Windows 7 in poi e sistema operativo Mac OS.

 

Leap Motion: installazione

Una volta acquistato il prodotto, si può procedere all’installazione sul proprio computer – abbiamo detto sia Pc che Mac. Dopo aver collegato il dispositivo al computer con il cavo usb in dotazione nella confezione di acquisto, ci si deve collegare al sito internet di Leap Motion e si deve scaricare la versione e i driver aggiornati per il proprio sistema operativo.

Fatte le dovute procedure, si accede alla piattaforma di Leap Motion, chiamata AirSpace, la quale mette a disposizione degli utilizzatori strumenti, app e temi per fare ciò che più si desidera.

Le App e i temi, inseriti all’interno di questo store multimediale virtuale, sono compatibili con i due sistemi operativi.

 

Cosa si può fare e a cosa serve?

Con questo nuovo dispositivo esterno si può:

  • Disegnare grafiche 3d
  • Vivere il Videogame
  • Fare musica riproducendo i gesti nell’aria
  • Scorrere le gallerie di foto e ricordi con la mano
  • Navigare nei siti web senza il mouse

Leap Motion è uno strumento che fa da ponte alla riproduzione grafica in due dimensioni e lo sviluppo tridimensionale. Non è applicabile ai visori per la realtà aumentata, ma i software brevettati possono andare ad implementare la tecnologia di sviluppo degli occhiali 3d.

E’ un dispositivo facile da usare, che può dare importanti soddisfazioni e facilita buona parte del lavoro creativo. Infine, è un ottimo strumento per iniziare a lavorare con il 3d e gli ologrammi senza investire somme ingenti. In poche parole, è il giusto compresso per iniziare a sperimentare.

 

Leap Motion: Considerazioni

Il dispositivo in esame è un oggetto interessante, ma tuttavia un po’ acerbo. Ancora non riesce a spodestare la praticità e l’usabilità del mouse o del joystick per i videogames.

Rimane, comunque, un dispositivo piacevole, ludico e maneggevole. Ciò che è più importante è che i sensori e la tecnologia che ingloba sono potenzialmente sfruttabili per altri progetti di realtà virtuale.

Per concludere: ci si diverte con poco! E a poco prezzo, infatti è in vendita su Amazon a soli 56 euro rispetto ai 70 euro del sito originale.

[Aggiornamento del 31/01/2017: Leap Motion non attualmente più disponibile]

Scopri i Migliori Visori per la Realtà Virtuale!

READ MORE +

Auricolari Pilot con traduttore simultaneo per diventare poliglotta in un click

“Noio volevam…volevàn savoir l’indiriss, ja..”

La celebre scena di Totò, Peppino e la malafemmena in cui Totò e Peppino, in Piazza Duomo a Milano, tentano goffamente di chiedere indicazioni al vigile scambiato per un generale austriaco è ormai diventata simbolo della difficoltà di comunicare anche solo per chiedere indicazioni all’estero.

Pur passando da sempliciotto all’epoca, descrive una situazione che non è così inverosimile oggi che i confini geografici non coincidono più con quelli linguistici.

Sicuramente conosci anche tu quel senso di smarrimento durante i viaggi legato alla non conoscenza della lingua del paese ospitante e gli imbarazzanti episodi in cui cerchi di farti capire alla meglio, tra gesti e frasi storpiate.

Ancora più frustrante quando le barriere linguistiche limitano i tuoi rapporti interpersonali anche solo nel comunicare con il vicino di casa o per agganciare la ragazza adocchiata in un locale e ti senti straniero a casa tua.

 

tuttipazziperloro24

Allora pensaci, non ti piacerebbe poter diventare poliglotta in un click e socializzare con facilità in una realtà sempre più multilingue?

L’idea è venuta in mente alla Waverly Labs, la start-up dell’azienda newyorkese che ha ideato e sviluppato le cuffie Pilot con traduttore simultaneo.

Il progetto di questi straordinari auricolari mette insieme la tecnologia degli accessori indossabili con il riconoscimento delle lingue naturali, i traduttori automatici e la sintesi vocale.

 

Pilot1-253x189

Come funzioneranno?

Gli auricolari possono essere utilizzati per ascoltare musica e parlare al telefono come ogni altro auricolare, ma anche per “ascoltare” le voci esterne e tradurle in tempo reale nella lingua scelta da te.

Con il micro traduttore simultaneo puoi parlare con i tuoi amici stranieri, che sia di persona, al telefono o via skype, come se stesse parlando la stessa lingua, senza mai interrompere la conversazione.

Vi basterà indossare le cuffie Pilot e collegarle tramite Bluetooth al vostro Iphone scaricare l’app dedicata, simile a Google Traslate ma ben più accurata nelle traduzioni, e conversare in tutta libertà.

Si possono usare tra due interlocutori o in modalità conferenza in cui più persone possono ascoltare ed interagire alla conversazione pur parlando ognuno una lingua diversa.

Inizialmente le cuffie saranno predisposte per tradurre in tempo reale in 5 lingue: inglese, spagnolo, francese, italiano e portoghese.

Tuttavia è già in programma la successiva elaborazione della app in arabo, cinese, tedesco, lingue slave, africane e dell’asia dell’est e le tue amicizie non conosceranno più confini!!

 

coppia-converaszione-pilot-t

 

Comodità e qualità del prodotto sono garantite da uno speciale design ergonomico e dall’utilizzo di un microfono con filtro antirumore in grado di filtrare ciò che dice il tuo interlocutore dai rumori ambientali e dalle voci esterne.

La prima generazione di Pilot può gestire una lingua per volta, ma non è escluso che con sviluppi successivi non siano in grado di tradurre qualunque conversazione captata per strada o anche in luoghi affollati.

Andrew Ochoa, fondatore dell’azienda, annuncia che il dispositivo così come presentato è il frutto di due anni di lavoro e che sarà sul mercato entro maggio 2017 ad un prezzo di circa 400 dollari.

Tuttavia puoi preordinare sul sito di Indiegogo la tua coppia di auricolari scegliendo tra i colori bianco, rosso e nero, insieme alla app, ad un caricabatterie e 3 diverse misure di auricolari per una perfetta adattabilità al tuo orecchio, al prezzo di lancio di soli 199$.

Se vuoi un’anteprima del reale funzionamento, guarda il video.

 

 

READ MORE +

Garmin Edge 520: GPS Bike Computer perfetto per il tuo allenamento in bici

Ti capita mai di non avere carica sufficiente o non trovare le giuste motivazioni fino alla fine dell’allenamento quando sei da solo con la tua bici tra quattro mura?

Hai già sperimentato la snervante sensazione di non sapere dove sei e dove devi andare, oltre che di avere analisi dati ad intermittenza per carenza di segnale satellitare durante gli allenamenti all’aria aperta?

Se ancora vivi queste difficoltà, sicuramente non hai ancora provato l’Edge 520, nuovo arrivato della famiglia Garmin!

Se conosci già l’Edge 500 ti farà sicuramente piacere sapere che, nella nuova versione, è molto migliorato grazie all’aggiunta di un sistema duosatellitare, la connessione Bluetooth, e l’eliminazione dei quattro tasti laterali a favore di soli due tasti frontali, molto più comodi da gestire.

Con l’innovativo GPS bike computer Edge 520 i tuoi allenamenti correranno verso nuovi orizzonti!

 

images         garmin-edge-520-live-strava-segments

 

Ciclocomputer Garmin Edge 520: design e funzionalità

Per garantirti un’ottima visibilità ed il massimo della nitidezza in qualunque condizione di luce, la Garmin ha scelto un Display a colori ed alta risoluzione 2.3” pollici ottimizzato con retroilluminazione.

La società svizzera ha inserito in un prodotto leggero e compatto tutte le funzionalità necessarie per un allenamento da professionista, perfetto sia in strada che indoor.

Il nuovo dispositivo prevede metriche e funzionalità di analisi avanzate tra cui tempo per zona, potenza di soglie FTP watt/kg, ma anche il calcolo del VO2 max specifico per ciclisti e relativi tempi di recupero.

Esso tiene traccia dei miglioramenti della tua forma fisica e dopo ogni corsa ti dice infatti quanto tempo di recupero ti serve per riprendere le giuste energie in base alla frequenza cardiaca rilevata durante la corsa.

Oltre a rilevare i parametri fisici ti dice anche quanto tempo e quali tratti di strada percorri in posizione seduta e quante volte sei invece in piedi sui pedali.

Per un’analisi dati completa ed approfondita, integra i dati rilevati da Edge 520 con quelli provenienti dai sensori esterni quali la fascia cardio, sensori di velocità come il Radar Varia, e di potenza quali il Garmin Vector.

Di grande utilità anche la compatibilità con Strava Segmenti dal vivo.

Oltre che ai tuoi dati puoi accedere ai segmenti memorizzati e condivisi già da utenti della piattaforma.

È facile ed intuitivo da utilizzare; ti permette di vedere i nomi dei tuoi amici e gli orari in cui si allenano con finestre pop-up sul tuo display.

Con i segmenti in diretta puoi tener traccia dei progressi in tempo reale in base alle previsioni preimpostate ed Edge 520 ti avvisa quando il segmento sta per iniziare, il miglior tempo rilevato, che può essere il tuo come quello di qualcun altro dei tuoi amici/contatti e la distanza tra voi.

Puoi crearti delle vere competizioni con ciclisti appassionati che hanno già percorso e che percorreranno insieme a te quel preciso circuito. A fine percorso il cronometro si ferma ed auromaticamente scarica i dati per dirti subito la tua posizione in gara.

 

4952237_the-new-garmin-edge-520-everything-you_tbfe9db1d

 

Allenamento indoor con il Ciclocomputer Garmin Edge 520

Se preferisci allenarti in casa o in palestra, il Garmin Edge ti permette di simulare i tuoi percorsi preferiti, le attività e gli allenamenti che potresti fare in spazi aperti utilizzando la resistenza dei rulli di allenamento bici ANT+.

Puoi guardare l’intera lista dei rulli compatibili ed anche integrare il GPS bike monitor con la tua bici con cambio elettronico Shimano Di2.

Dopo aver registrato tutte le impostazioni, i rulli di allenamento aumentano o allentano la resistenza in base al tuo profilo quota, a meno che tu non preferisca una regolazione manuale.

La compatibilità con ANT+ ti permette quindi di avere tramite schermo dei personal trainer capaci di darti la giusta carica e motivazione dall’inizio del tuo percorso fino al raggiungimento del traguardo.

Ti basta impostare la potenza media da mantenere prima di iniziare a pedalare ed il tuo coach regola supporto e info in base al tuo andamento, mostrandoti anche grafici statistici in tempo reale di tanto in tanto.

 

Product_Banners_Cycle

 

Allenamento all’aperto con il Ciclocomputer Garmin Edge 520

Se invece sei amante dell’avventura e delle corse all’aria aperta, devi sapere che Edge 520 non è fornito di moltissime mappe dettagliate, ma in compenso la precisa ricezione del segnale è garantita ovunque da un’ampia copertura di rete grazie al supporto del segnale GLONASS, la rete satellitare russa in aggiunta al GPS.

Con il sistema duosatellitare hai sempre informazioni precise sulla tua posizione, distanze percorse e velocità mantenuta, e grazie all’altimetro barometrico è perfetto anche nei luoghi più selvaggi e sconosciuti.

Non temere che non rischi di smarrirti nel mezzo del percorso: la batteria garantisce fino a 15 ore di autonomia con un utilizzo ininterrotto.

 

garmin-screenshots-1460040643-422I-column-width-inline

 

Ciclocomputer Garmin Edge 520: Condivisione sui social network

Con la funzione Live Track puoi essere un ciclista social a 360°!

Grazie alla compatibilità con Android, iOS e Windows 10 qualunque sia il sistema operativo che utilizzi, puoi far sapere in tempo reale dove ti trovi e a che velocità stai pedalando a parenti ed amici (a volte può far comodo anche avere amici nei soccorsi!)

Puoi inviare e ricevere percorsi creati da altri direttamente dalla app Garmin Connect Mobile e decidere se uscire o meno in base alle indicazioni meteo sempre aggiornate sul display.

Puoi condividere il tuo percorso ed il tempo impiegato con la community, inviare l’intera esperienza di allenamento tramite social o mail corredata anche di grafici e mappe.

E per restare reperibile ma senza troppe distrazioni puoi usufruire anche della funzione Smart Notification che ti permette di far comparire sul display le notifiche di telefonate e/o SMS in arrivo sul tuo smartphone. Sarai tu poi a decidere se rispondere subito o rimandare alla fine dell’allenamento.

Che tu sia un professionista o semplicemente un amante delle corse in bici, non ti resta che provare il nuovo Garmin Edge 520 che trovi su Amazon già corredato di fascia cardio e Sensori a Cadenza/Velocità

READ MORE +

Sony Contact lens: i tuoi ricordi in un batter di ciglia

 

 

 

Cosa provi all’idea di poter fermare il tempo? O meglio, ti piacerebbe imprimere tutto ciò che vedi su di un nastro, poter condividere con le persone che ami ciò che tu stai vedendo e vivendo?

Pensa alla comodità di poter immortalare un momento importante, un evento straordinario, o anche solo un bel paesaggio senza sentirti un giapponese (con tutto il rispetto per i giapponesi!), con la macchina fotografica sempre a coprirti il viso!?

La frustrazione che ora provi tutte le volte in cui ti accorgi che il telefono non ha batteria o memoria libera a sufficienza (succede sempre quando serve!) sarà solo un triste ricordo così come l’ansia di quando intanto che prendi ed accendi la macchina fotografica, il momento è già passato….perché la vita è fatta di istanti!!!

Sorprenditi! Sony sta lavorando per te ad un progetto rivoluzionario: il nuovo brevetto per lenti a contatto intelligenti, il Contact Lens and Storage Medium, è stato depositato alla United States Patent and Trademark Office ad aprile 2016.

Proprio così! Dopo Google e Samsung, anche la Sony decide di investire sulla tecnologia per lenti a contatto intelligenti.

Come già ampiamente dichiarato anche con il lancio del Visore Gear VR, la Samsung mira a sviluppare dispositivi sempre più pratici e funzionali per la realtà aumentata. Con le sue Samsung Gear Blink indende creare un dispositivo in grado di sovrapporre immagini reali ad altre virtuali grazie al continuo collegamento con uno smartphone.

Google sembra più orientato all’aspetto medico, tanto da stringere un sodalizio con l’azienda farmaceutica Novartis con l’obiettivo comune di creare delle lenti a contatto capaci di rilevare il livello di glucosio nel sangue. Un lungo passo avanti per la medicina e la gioia di molti diabetici che non dovranno più pungersi costantemente per recuperare gocce di sangue. Il brevetto è stato reso pubblico solo nel 2014 dopo 18 mesi di sperimentazioni.

 

SONY-VP-HINTS-AT-DIGITAL-CONTACT-LENSES

Qual è allora la novità del brevetto Sony?

Sono pensate per tutti: basterà indossarle come qualunque altra lente a contatto e ti permetteranno di fare foto e filmati mantenendo le mani libere da aggeggi esterni.

Se ti stai chiedendo che qualità possano mai avere foto scattate in questo modo…certo, non avrai mai quella di una foto scattata con una Reflex.

Tuttavia la qualità prevista non è male considerando che possono mettere a fuoco automaticamente, regolare zoom e messa a fuoco in base all’inclinazione dei tuoi occhi, e sicuramente sarà previsto un sistema di stabilizzazione dell’immagine.

Sulla lente avrai anche un mini display che ti permette di visualizzare l’immagine in anteprima e decidere se tenerla o cancellarla.

La sua particolarità è che la telecamera riconosce quando stai chiudendo volontariamente le palpebre dai movimenti incondizionati dell’occhio: solo i movimenti volontari danno comandi alla fotocamera.

Altra novità rispetto ad altre lenti smart è la presenza di una memoria interna che ti permette un accesso molto più semplice e rapido alle tue registrazioni. Potrai tuttavia interagire con dispositivi esterni come tablet e smartphone tramite wireless.

 

  eye   copy

 

Com’è possibile registrare su una lente??

Il nuovo brevetto dell’azienda giapponese utilizza dei sensori piezoelettrici: quando la forza, seppur minima, della palpebra applica una pressione sul cristallo, lo deforma leggermente e genera un particolare tipo di corrente elettrica. Tramite questi sensori si attiva e disattiva la fotocamera e le relative registrazioni.

Sono fornite anche di un interruttore on/off, anch’esso gestibile con il movimento della palpebra e si ricarica ad induzione elettromagnetica.

Ti sembra fantascienza? Stai già immaginandoti con nuovi poteri da supereroe? O pensi sia pura follia?

Come ogni strumento, il risultato dipende dall’utilizzo che ne fai e in alcuni contesti possono produrre un notevole vantaggio.

Pensa ad esempio in ambito medico se riuscissero (tra l’altro già in fase di sperimentazione) a rilevare gli allergeni presenti nell’aria o il tasso alcolemico presente nel corpo di chi le sta indossando: dati che analizzati in tempo reale da un dispositivo come pc o tablet possono dare informazioni importanti con alta precisione e tempi ridotti.

Oppure quanto potrebbero essere utili in ambito legale in caso di contraddittorio, anche solo per un banale tamponamento. Un battito di ciglia imprime l’attimo e toglie ogni dubbio screditando i “falsi testimoni”.

Del resto i ricordi possono sbiadire nel tempo e le emozioni condizionare ed alterare involontariamente la realtà di quel momento, un’immagine blocca quell’istante così com’è, per sempre.

Se tre colossi dell’Ih-Tech investono sullo sviluppo di lenti a contatto intelligenti, sicuramente qualche innovazione nel mercato delle smartlens arriverà a breve.

Ma nel frattempo continua a vivere il bello di una discussione animata col tuo amico per sapere se quel fuorigioco c’era o meno in un avvincente torneo alla play station.

E continua a guardare l’uomo o la donna che ti trasforma gli occhi in cuoricini attraverso le tue emozioni al di là di ciò che racconterebbe la “fredda realtà” di una fotocamera.

 

READ MORE +

Moov Now Smartband: la guida completa

smartband moov now

images In breve: recensione completa del Moov Now Smartband. Caratteristiche Tecniche, Design, Smart Coach, Moov App e Prezzo per questo Smartband che si è aggiudicato un posto anche nella classifica dei Migliori Smartband 2016 per le attività in piscina e per il design spaziale!

Scopri con noi il Moov Now Smartband e non perderti la Classifica aggiornata al mese di maggio 2016 dei Braccialetti per il Fitness.

Se invece sei orientato verso il mondo dei Cardiofrequenzimetri: abbiamo per te l’inventario dei Migliori Cardiofrequenzimetri della prima metà dell’anno 2016!

Senza altri indugi, procediamo!

Smartband Moov Now in tre parole

  • Digital Coach
  • Batteria di 6 mesi
  • Design leggero e aggressivo

Moov Now Smartband: Caratteristiche Tecniche

Il Moov Now Smartband si presenta come un braccialetto per il fitness capace di contare i passi, quantificare le distanze percorse e misurare le calorie consumate durante un’attività qualsiasi. A ciò si aggiunge anche il monitoraggio della qualità del sonno nelle nostre nottate.

E’ costituito di un computer di bordo, che è il nocciolo dello Smartband, e da una voce – un po’ metallica – che fa le veci di uno Smart Coach. E’ dotato di sensore a 9 assi Omni Motion, il quale rileva e misura ogni movimento compiuto.

L’unica nota negativa in questo Smartband – sperando che la generazione successiva risolva – è la necessità di avere con sé il proprio dispositivo mobile per sfruttare il Gps e l’audio e comunicare con noi. Al dispositivo mobile si connette grazie la modulo Bluetooth integrato all’interno dell’hardware.

E’ compatibile con i dispositivi iOS dall’iPhone 4S alle generazioni superiori e Android 4.4 e generazioni successive.

Ricapitolando:

  • Sensore 9 assi Omni Motion
  • Bluetooth compatibile iOS e Android
  • Resistenza all’Acqua e alla Polvere
  • Batteria a pile CR2 – incluse – di durata 6 mesi

Moov Now Smartband: Design e Batteria

moov now recensione

Dalle nostre prime impressioni, non ci è potuto sfuggire – e nemmeno a voi, sicuramente – il design accattivante ed aggressivo di questo Smartband. Non è comune e data la sua straordinarietà estetica può suscitare perplessità e non incontra i gusti di tutti.

Tuttavia, a noi della redazione Accessori-Indossabili, il cinturino traforato con al centro il corpo contenente il computer di bordo, ci è piaciuto. Perché? Perché è aerodinamico, perché è traspirante e soprattutto perché è super leggero.

Il cinturino è in silicone e non si può scegliere il colore. Invece, il computerino di bordo – che in realtà nasconde l’immenso potenziale – è in diverse colorazioni monocromatiche: dal rosso classico ad un più glamour blu turchese.

All’interno del nocciolo colorato è collocata la batteria, sostituibile una volta esaurita la precedente. Per inserire e togliere la batteria e usare da solo il Moov Now si deve voltare il braccialetto e nella parte inferiore si sfila dal cinturino in silicone facendo una lieve pressione per allargare i bordi della circonferenza.

In dotazione nella confezione di acquisto, c’è anche il braccialetto piccolo che permette di agganciare il computer ad altre zone del corpo durante l’allenamento per avere meno ingombri.

La batteria di questo Moov Now Smartband non è ricaricabile. Ha una longevità dichiarata di 6 mesi e va sostituita con una batteria cr2032.

Nel video – in inglese, ma illustrativo – a continuazione si può notare passo dopo passo la procedura per togliere e inserire la batteria all’interno del nocciolo del Moov Now Smartband.

Moov Now Smartband: Allenatore Personale

Ciò che rende molto interessante per gli appassionati sportivi è il Digital Coach che il Moov Now Smartband può offrire per più profili sportivi. La filosofia che promuove il Moov Now Smartband è quella di “insegnare” come eseguire le attività sportive al meglio per il raggiungimento degli obiettivi e al meglio della nostra salute psicofisica.

Prima di passare alle spiegazioni, una lista sintetica dei profili che riesce a monitorare:

  • Corsa e Camminata
  • Nuoto
  • Boxe
  • Ciclismo
  • Programma di 7 Minuti Work out

Attenzione: per gli sport diversi dal nuoto, è richiesta la vicinanza del proprio smartphone per il monitoraggio e l’analisi diretta. Lo Smart Coach funziona anche con le cuffie del proprio dispositivo mobile.

Per la Corsa. Per quanto riguarda la corsa e la camminata, il Moov Now Smartband segnala i momenti in cui stiamo accelerando o decelerando rispetto alla media di corsa effettuata; svolge il ruolo di audio coaching passo dopo passo dà le indicazioni da seguire per terminare al meglio l’allenamento. Infine, ti avverte se la posizione del corpo è sbagliata con l’obiettivo di prevenire cadute e danni.

Per il Nuoto. Lo sport per cui è veramente indicato questo braccialetto è il nuoto. Non solo per la resistenza all’acqua fino a 30 metri di profondità, ma soprattutto per la capacità di riconoscere fino a 4 stili diversi – rana, dorso, stile libero e delfino.

Inoltre, calcola il tempo della virata ad ogni vasca e il tempo di nuotata per l’intera vasca. Fornisce dati utili per migliorare le prestazioni di ogni nuotata. La sincronizzazione si può eseguire dopo l’attività.

Per la Boxe. Gli allenamenti che monitora sono dedicati ai principianti fino agli esperti amatori della boxe o della cardio-boxe. Dall’App disponibile ci sono in consultazione i video training delle mosse da eseguire per i neofiti; mentre, per i più esperti ci sono video e programmi scelti per migliorare la coordinazione.

Per il Ciclismo. Moon Now Smartband fornisce dati sulla prestazione in funzione dell’altitudine, della salita e dello sprint ad ogni pedalata. Anche in questo caso, il Coach Virtuale ci segue nell’esecuzione dell’esercizio al fine di evitare caduti o infortuni.

Per il Work Out 7. E’ dedicato particolarmente a coloro che vogliono perdere peso con un allenamento mirato a braccia, gambe, allungamenti, piegamenti e via dicendo. Tutto spremuto e concentrato in 7 minuti, da effettuare anche più di una volta al giorno.

In breve, abbiamo visto come questo Moov Now Smartband fornisca informazioni puntuali e precise per alcune tipologie di allenamento.

Moov Now Smartband: App

Moov Now app

In coordinato con il Moov Now Smartband va assolutamente l’App dedicata della Moov Now.

L’App Moov si può scaricare gratuitamente dal sito internet dell’azienda – Moov Now – e offre grafici e statistiche intuitive dei nostri allenamenti, della nostra attività giornaliera e della qualità del sonno.

La cosa più sorprendente dell’App è l’attenzione ai profili sportivi, sopra menzionati. Infatti per ognuno di essi è in grado di indicare – oralmente col coach digitale o visivamente con video e illustrazioni – i movimenti da correggere, gli esercizi da fare e tanto altro ancora.

Un vero e proprio mondo sportivo in un’App dettagliata e molto piacevole. Ogni sport ha traguardi da superare con incoraggiamenti e stimoli a superare i nostri limiti.

Ad esempio, per la corsa l’App può impostare diversi piani di corsa: corsa efficiente, corsa libera e corsa ad intervalli. Oppure motivazioni con frasi tipo “Aiutami a correre in modo facile”, “Migliora il mio ritmo e le mie distanze” e infine “Spingimi oltre i miei limiti”.

L’App ha a disposizione fio a 40 livelli di difficoltà per ogni sport che possiamo impostare prima di metterci a sudare!

 

Moov Now Smartband: Prezzo

Moov Now Smartband è disponibile in 4 colorazioni e cinturino nero su Amazon.

Moov Now Smartband Bianco è in vendita al prezzo di 62 euro su Amazon

Moov Now Smartband Blu turchese è al prezzo di 62 euro su Amazon 

Moov Now Smartband Nero è in vendita a 63 euro su Amazon

Moov Now Smartband Rosso è in vendita a 59 euro su Amazon

 

Moov Now Smartband: Quante stelle?

I punti di forza di questo Smartband sono:

  • I profili sportivi scelti dall’azienda sono dettagliati
  • La batteria ha un’autonomia di 6 mesi
  • E’ molto leggero e ha due cinturini disponibili
  • Sensore Omni Motion

I punti da migliorare sono:

  • la “dipendenza” dallo Smartphone per sport diversi dal nuoto
  • Chiusura del cinturino un po’ debole

Tirando le somme: ha un buon rapporto qualità – prezzo. Offre molti spunti di miglioramento e di approccio sportivo mirato. Ha un design decisamente fuori dall’ordinario e una autonomia importante. E’ uno dei pochi Smartband ad avere integrato il sensore Omni Motion.

Da consigliare: ci sentiamo di consigliare il Moov Now Smartband agli amanti del nuoto e degli sport all’aria aperta. A coloro che vogliono perdere peso con un allenamento mirato di 7 minuti al giorno. E a coloro che vogliono concentrarsi ed estraniarsi dal trambusto della vita urbana ad un prezzo molto ragionevole.

READ MORE +

Garmin Forerunner 920XT: lo Sport Watch per veri Ironman e triathleti professionisti

Sei già iscritto al tradizionale appuntamento con IRONMAN Italy di Pescara che si terrà il prossimo 12 giugno?

Ma soprattutto, sei pronto per affrontare 1,2 miglia a nuoto nelle acque libere dell’Adriatico, 56 miglia in bicicletta tra le montagne abruzzesi e 13,1 miglia di maratona cittadina?

In ogni caso, come già saprai, quest’anno la sfida per i triathleti è triplice: oltre Pescara, l’appuntamento è a Roma il 20 agosto per un altro mezzo Ironman 70.3, e per la prima volta in Italia, il 16 ottobre 2016 la Capitale ospiterà anche l’edizione IRONMAN Full Distance.

Che tu voglia sfidare te stesso o altri, che ami competere in staffetta con i tuoi compagni di squadra o da solo, sei ancora in tempo per perfezionare le tue prestazioni e mettere alla prova i tuoi muscoli d’acciaio con i 3,8km di nuoto nelle acque di Civitavecchia, 180km in bici e la maratona di 42,195 metri.

Una sfida ardua anche per i più allenati ma Garmin ti viene in aiuto con il suo Garmin Forerunner 920XT, il nuovo GPS SportWatch Multisport pensato apposta per te!

L’azienda svizzera ha infatti integrato in un unico orologio le funzionalità migliori che aveva già sviluppato per i suoi sport watch: Live tracking, modalità nuoto, modalità RunningDynamics, Activity Tracking, monitoraggio del sonno e barra motivazionale creando così un eccellente supporto per allenamento e gare di corsa, nuoto e ciclismo!

garmin-920xt

Garmin Forerunner 920XT: caratteristiche e design

Più leggero e sottile degli orologi sportivi, molto più funzionale di una fitness band: così si presenta il miglior Sport Watch Multisport di fascia alta attualmente sul mercato.

Le sue dimensioni sono di 1,3×4,8×5,6cm per un peso complessivo di 59g e grazie ad uno schermo a colori ad alta risoluzione può essere utilizzato in qualunque condizione di luce, senza perdere qualità neanche sotto i diretti raggi del sole.

Il Garmin Forerunner 920XT è pensato per accompagnarti in tutte le tue attività quotidiane perché una perfetta forma fisica non dipende solo dalle ore di allenamento.

Ecco perché, già dal mattino, grazie al perfetto monitoraggio del sonno ti dice quanto e come hai dormito ma anche i movimenti che fai durante il sonno.

Accompagnandoti poi durante il giorno la funzione Activity tracking rileva quanti passi fai, quante energie consumi ed i parametri base della tua attività fisica, così da poter conoscere le potenzialità da sfruttare in gara e creare per te un percorso di allenamento con obiettivi progressivi.

Grazie alla connessione bluetooth ed una sincronizzazione automatica puoi caricare i tuoi allenamenti in qualunque momento e ovunque tu sia. Inoltre scaricando la App gratutita Garmin Connect Mobile puoi configurare il tuo profilo, le zone cardio, gli obiettivi da raggiungere che tramite la funzione Live Track puoi anche condividere sui social media o prendere parte alle sfide della community.

La funzione Smart Notification ti permette, invece, di ricevere notifiche sms, email e telefonate in arrivo sul tuo cellulare anche quando non è a portata di mano.

Il quadrante dell’orologio è totalmente personalizzabile, sia nei colori che nelle schermate da visualizzare in base ai parametri che preferisci avere sott’occhio con interfacce semplici ed intuitive.

Oltre ad una perfetta compatibilità sia con i dispositivi Android che iOS, la Garmin garantisce anche una batteria di lunga vita: 24 ore di pieno utilizzo GPS che diventano addirittura 40 se si utilizza la funzione Ultra trac, modalità di risparmio energetico.

  Garmin-Forerunner-920XT-sport-cycling-running-Watch-computer-with-HRM-run.jpg_640x640      forerunner-920XT-conect

 

Garmin Forerunner 920XT: Nuoto

Comodo da indossare anche sotto la muta perché rispetto ai suoi concorrenti è più sottile del 18% e più leggero del 15% ed impermeabile fino a 50 m.

L’azienda svizzera, come te, sa bene che nuotare in acque libere non è come nuotare in piscina, ed anche le metriche di monitoraggio sono molto diverse in base all’allenamento scelto e per questo ha integrato nel suo Garmin Forerunner 920XT le due modalità.

Se scegli la modalità piscina le metriche sono calcolate dall’accelerometro: ti basta registrare la grandezza della vasca prima di tuffartici e lui ti avvisa con una vibrazione alert dopo un tot di bracciate, una certa distanza o un certo numero di vasche da te preimpostate.

Se scegli invece la modalità acque libere questo sport watch rileva per te tipo di stile, distanze, passo, numero e frequenza delle bracciate e indice di SWOLF (somma del tempo per vasca più le bracciate per vasca) per aiutarti a valutare l’efficienza della nuotata.

Puoi programmare i tuoi allenamenti includendo le fasi di riposo ed usare gli alert di distanza a tempo per le ripetute, per il consumo calorico, per la frequenza delle bracciate, per tenere il passo o per sapere quando termina una sessione.

In modalità open water il Forerunner 920XT riesce ad elaborare i dati GPS anche se spezzettati e creare una mappa precisa con tutte le informazioni che ti sono necessarie dato che sott’acqua il segnale GPS non è sempre perfetto.

 

fr920-uvod

 

IMG_9477_thumb

Grazie alla sua interfaccia con sensori wirless e la compatibilità con i sensori Garmin di velocità, cadenza e frequenza cardiaca hai a disposizione tutto ciò che ti può servire che un allenamento avanzato.

Può essere infatti associato ai prodotti della linea Vector a sensore singolo o doppio e con la specifica modalità cycling accedi alle metriche di potenza ANT+ ed ottieni un valore VO2Max specifico.

Seppur utilizzando un algoritmo diverso per la bici rispetto a quello della corsa calcolato grazie ad una fascia cardio HRM-Run, è ugualmente preciso per poter creare allenamenti mirati ed efficaci per il tuo fisico.

Grazie a questi supporti, scopri in fase di allenamento tutti gli aspetti da migliorare ed arrivare in perfette condizioni psicofisiche alla gara.

Garmin-Forerunner-920XT-3

Garmin Forerunner 920XT: Corsa

L’innovativo metronomo da polso integra la modalità Running Dynamics che rileva 3 metriche specifiche oltre le tradizionali distanza e tempo: oscillazione verticale del busto (altezza del “rimbalzo” in centimetri durante la falcata), tempo di contatto al suolo (quanto tempo resta a terra durante ogni rullata, misurato in millisecondi) e cadenza (passi totali al minuto).

Le prime due sono vincolate all’utilizzo di una fascia HRM-Run, la stessa con cui puoi rilevare le dinamiche di corsa e stimare il VO2Max ed ottimizzare così le tue performance.

L’indice VO2Max (capacità massima di ossigeno consumato sotto il massimo sforzo) viene calcolato anche in base ai tuoi dati personali come altezza, peso e sesso ed è utile per effettuare previsioni di corsa e tempi di gara.

Utilizzando la fascia cardio, Forerunner 920XT ti indica le condizioni nei primi minuti di allenamento e suggerisce un tempo di recupero prima del prossimo intenso allenamento.  La fascia HRM-Tri è perfetta per il Triathlon perché comoda sia fuori che dentro l’acqua.

Grazie a questi strumenti puoi impostare l’allenamento in base al ritmo di corsa che vuoi intraprendere, prevedere tempi di gara e riposo, registrare tutti i dati utili per studiare la tua tecnica, correggere gli errori e conservare uno storico da confrontare.

Infine, la Barra progressiva motivazionale ti mostra i progressi che fai durante l’allenamento ed evidenzia quanto manca al raggiungimento dell’obiettivo prefissato.

A fine giornata puoi valutare le statistiche dei tuoi allenamenti e compararli con quelli delle settimane e dei mesi precedenti.

In gara, spesso anche un solo secondo può fare la differenza!

Se vuoi tracciare e visualizzare i dati essenziali ed avere sott’occhio informazioni diverse per ciascuna frazione anche in gara ed avere notevoli vantaggi sugli altri concorrenti non aspettare oltre e prova Garmin Forerunner 920XT  che trovi su Amazon, l’Ironman 70.3 è alle porte!

READ MORE +

Cuffie FX-Sport VR1 per ogni tuo sport e l’allenamento cambia musica!

La musica è da sempre la principale alleata di ogni sportivo, e sicuramente anche la tua, ma ora puoi avere molto di più a portata di cuffie senza più tasche pesanti o scomodi marsupi per portare con te ipod e smartphone.

Ammettilo, quante volte, osservando le performance dei professionisti hai pensato “eh grazie, ma lui/lei ha una squadra di coach ad aiutarlo/a, mica come me che mi alleno sempre da sola/o?!?”

E se potessi avere anche tu professionisti al tuo fianco in qualunque momento e per ogni tipo di allenamento…senza dover fare un mutuo né dover cambiare palestra!?!?

Con le cuffie FX-Sport VR1 ora puoi!!!

L’azienda Mi-Sport Global ha creato per te delle cuffie Mp3 senza fili che oltre a farti ascoltare la tua musica preferita, ti permette di avere sempre a disposizione il tuo personal trainer!

 

index  index3

 

Cuffie FX-Sport VR1: personal trainer

Scarica la app Real Coach Training Apps ed accedi liberamente al “Workout store” dove puoi scegliere tra svariati programmi di allenamento sviluppati da professionisti.

Scegli il programma più adatto a te in base a sport e livello e senza mille importazioni hai già tutto installato nelle tue cuffie, non devi far altro che scaricarne il file con un cavo USB.

Qualunque sia lo sport che ti appassiona, o anche solo se vuoi tenerti in forma con esercizi da casa, sul Workout store trovi un energico personal trainer che ti aspetta!

A disposizione infatti programmi per la corsa, la bicicletta, la palestra, sollevamento pesi, circuiti, salto in lungo, calcio, nuoto, triathlon etc. suddivisi per livelli, dal principiante al professionistico.

Sarà la voce del tuo campione a consigliarti, darti il tempo ed incitarti a far meglio!!!! E puoi condividere i tuoi allenamenti con altri atleti tramite il sito web.

È sicuramente molto utile anche nella fase di stretching, spesso la più noiosa e con un maggior rischio di sbagliare gli esercizi, soprattutto se sei un neofita.

Una vera manna soprattutto negli sport in cui il tempo è fondamentale: un cronometro ti dice a posteriori il tempo impiegato quando è già troppo tardi per cambiare le cose, FX-Sport VR1 te lo comunica in tempo reale, si congratula con te quando sei al top, ti incita a fare meglio o ti suggerisce di modificare qualcosa se necessario.

Ti sembrerà di avere l’occhio del tuo allenatore sempre lì a darti le informazioni necessarie per un proficuo allenamento. Non solo ti motiva ma fa sì che i tuoi esercizi siano svolti sempre nel modo corretto.

Ti ritroverai a fare cose che mai avresti pensato di riuscire a fare…e tutto questo mentre ascolti la tua musica preferita!

 

                 index2               816Mb5b5eTL._SY606_

 

Cuffie FX-Sport VR1: allenamento personalizzato

Se invece preferisci essere tu l’allenatore di te stesso, puoi creare da te ed impostare il programma da seguire stabilendo modalità agonistica o no, i tempi di ciascuna sessione, l’alternanza di musica e istruzioni, notifiche e messaggi motivazionali registrati con la tua stessa voce.

La funzione programmazione personalizzata del personal trainer ti permette infatti di registrare fino a 64 messaggi diversi e personalizzare in tutto e per tutto il tuo allenamento, che sia di corsa, bicicletta, o qualunque altro sport e di scegliere tra esercizi pre-impostati o totalmente decisi da te.

Puoi impostare un record da raggiungere e da battere: è sicuramente più bello e più semplice quando qualcuno ti sostiene, conta per te il tempo alla rovescia, ti dà istruzioni e ti incoraggia, ma in fondo nessuno ti conosce meglio, tu puoi essere il miglior motivatore di te stesso!

Fermati a pensare alle frasi che ti danno maggior carica, le parole giuste per affrontare un momento di sconforto e poi registrale all’interno del tuo programma personale.

Oppure chiedi al tuo ragazzo/a o al tuo migliore amico di registrarle, la stima e l’incoraggiamento della persona amata sono sempre la miglior fonte di energie!!!

 

index4

Cuffie FX-Sport VR1: competizione

Le cuffie FX-Sport VR1 sono perfette anche per te che ami la competizione e che tiri fuori il meglio dall’adrenalina che cresce col confronto con altri atleti.

Scegli la funzione “contro un atleta virtuale” in modalità “passo di gara” ed imposta tu stesso i parametri della gara.

Una voce guida ti aggiorna costantemente su chi sta vincendo, di quanto, in che modo e ti permette anche eventualmente di modificarne i parametri.

Puoi conservare uno storico di tutti i tuoi allenamenti e delle competizioni affrontate salvando tutto nella libreria del software, per confrontarle periodicamente o anche per riutilizzarle per un allenamento successivo.

 

VRX-speech-bubbles-with-scott-herman-1

Cuffie FX-Sport VR1: caratteristiche

Ad oggi sono le migliori cuffie con lettore Mp3 integrato di alta qualità, impermeabili, con 8GB di memoria utili per qualunque tipo di attività sportiva, compreso la piscina!

Si, proprio così! Le cuffie di per sé sono già a prova di pioggia, di sudore e di umidità, ma aggiungendoci un accessorio esterno in silicone, le rendi totalmente impermeabili senza perdere la qualità di ascolto anche sott’acqua.

Grazie ad una perfetta aderenza alle orecchie l’acqua non ti entra nelle cuffie e non hai la sensazione di un suono ovattato. Mantengono un alto livello di qualità acustica sia dentro che fuori dall’acqua e prestazioni di gran lunga migliori del sony walkman mp3 e di tutti gli ipod “impermeabili” sul mercato.

L’utilizzo è intuitivo, rapido e semplice sia come personal trainer che come lettore Mp3 e grazie ai tasti grandi la navigazione tra le funzioni è comoda anche in movimento.

La voce guida legge il nome dell’artista e dell’album prima di far partire la playlist e con i tasti laterali puoi naturalmente alzare ed abbassare il volume, ma anche passare avanti o tornare indietro a riascoltare un brano precedente o muoverti all’interno di una singola traccia.

Le cuffie FX-Sport VR1 sono compatibili con vari formati audio, per cui puoi scaricare tutta la musica che vuoi collegandole al tuo PC o Mac oppure scaricare direttamente da Itunes.

Tranquillo, tutti questi tasti e funzioni non appesantiscono le cuffie che restano ultraleggere, comode e regolabili per una perfetta vestibilità.

Unica pecca: manca un indicatore di batteria scarica ma non dovrebbe essere un problema, se riesci ad allenarti per più di 5 ore ininterrotte, ti sarai sicuramente guadagnato anche un’oretta di pausa, il tempo giusto per ricaricare te e le tue cuffie!

Non resta che lasciare a casa ipod e smartphone, tutto ciò di cui hai bisogno per un perfetto allenamento è nelle Cuffie FX-Sport VR1 che trovi anche su Amazon da 140 euro.

READ MORE +

Withings Aura: sveglia integrata con lampada sensoriale e speaker personalizzato

Ti è mai capitato di essere in un centro benessere con musica rilassante, luci perfette a favorire il relax ed hai pensato “oh! lasciatemi qui” oppure “mi ci vorrebbe in casa tutte le sere quando torno cotto dal lavoro”?

Quante volte ti alzi dal letto già nervoso perché luci e rumori non ti hanno lasciato riposare, o ancora peggio perché la sveglia ho un suono fastidioso?

Finalmnete arriva Withings Aura che cambierà il tuo modo di riposare facendoti ritrovare le giuste energie per affrontare la giornata!

Molto più di una lampada, molto più di una sveglia e di un monitor del sonno in un unico accessorio da poggiare sul tuo comodino.

 

51m31G1GNpL._SL1052_

 

Withings Aura è composto da due accessori, una lampada-sveglia-speaker ed un tappetino da collocare sotto il materasso che, collegate al tuo smartphone ti offrono tre importanti funzionalità:

  • Controllo dell’ambiente in cui dormi
  • Monitoraggio ed analisi del sonno
  • Sveglia con luci e musiche adatte ad un risveglio graduale e rigenerante

I due dispositivi, anzi 3 se consideri anche il tuo smartphone per la visualizzazione dei dati, sono collegati tra loro da cavi piuttosto che da bluetooth per ridurre al minimo le onde radio elettromagnetiche intorno a te mentre dormi.

 

1677_withings-aura-data-300-1389301895

 

Withings Aura: Controllo dell’ambiente in cui dormi

La lampada Aura rileva la temperatura della stanza in cui dormi, la luce ed i rumori presenti durante tutta la notte, combina i dati con quelli rilevati dal sensore di sonno permettendoti così di capire cosa disturba il tuo sonno durante la notte.

Tra le varie informazioni, è sicuramente importante sapere quanto tempo impieghi per addormentarti, quanto dura la fase del sonno leggero, la durata del sonno profondo, la durata della fase REM (Rapid Eye Movement) del sogno, quante volte ti svegli durante la notte, la frequenza cardiaca, e il rumore ambientale che la accompagna, luminosità e temperatura.

 

DMNews_WithingsAura-830x478

 

Withings Aura: Monitoraggio ed analisi del sonno

Il sensore del sonno è un tappetino leggero e sottile largo circa 20cm e lungo circa 70cm che puoi facilmente posizionare sotto il tuo materasso lasciando fuoriuscire solo la pettorina laterale da collegare alla lampada.

Così sottile che non lo senti neanche, eppure è in grado di monitorare tutto il ciclo del tuo sonno attraverso il movimento del tuo corpo, la respirazione e l’analisi della frequenza cardiaca.

E’ inoltre fondamentale l’utilizzo dell’App Heathmate su cui confluiscono tutti i dati raccolti da i vari sensori e vengono analizzati per te ed organizzati in tabelle e dati semplici ed immediati da guardare e comprendere.

Con questa app puoi perfino conoscere la pressione sanguigna e misurare il polso attraverso la fotocamera del tuo smartphone.

Ti sorprenderai a notare quanti fattori incidono sul tuo sonno e quanto una piccola variazione di luce o di rumore possano disturbarti, anche se apparentemente non te ne accorgi.

Nel pannello di controllo puoi trovare informazioni più dettagliate, confrontando i grafici per un’intera settimana o anche di più fino ad un intero mese; ti dice se il tuo sonno migliora o devi prendere ancora qualche accorgimento per riposare al meglio.

È molto più preciso della funzione “monitoraggio del sonno” presente su molti smartwatch ma se vuoi avere un monitoraggio ancora più completo aggiungendo altri parametri di salute e benessere puoi collegare Withings Aura ad altri dispositivi della stessa casa come Pulse Withings O2 o Analyzer body.

 

81vLFhWWm6L._SL1500_       withings-aura-sleep-tracker-designboom02

 

Withings Aura: Sveglia con luci e musiche adatte ad un risveglio graduale e rigenerante

La sera, quando poggi la testa sul cuscino Aura ti aiuta a rilassarti e ad allontanare peso e pensieri della giornata con una luce composta da varie tonalità di rosso, molto simili ad un tramonto, mentre una musica leggera in decrescendo come il dolce rumore del mare, accompagna i venti minuti circa che ti separano dal sonno.

Al mattino invece, Aura provvederà a svegliarti con una luce composta da varie tonalità di blu effetto Alba accompagnata da una musica con suono crescente che ti permette di svegliarti in maniera graduale senza lo shock del forte rumore di una sveglia classica.

La scelta del rosso e del blu non è casuale: sembra infatti che il rosso sia il colore che maggiormente stimoli la secrezione di melatonina ed aiuta a rilassarti mentre il blu aiuta a sentirti più vigile ed energico.

Neanche la scelta del momento dell’attivazione è un caso per Aura, che utilizza i dati rilevati in tempo reale per stabilire il momento migliore del tuo risveglio in base al ciclo del sonno.

Se non ti piace la scelta automatica del dispositivo puoi modificare e personalizzare tempi di durata, volumi, colori e musiche tramite la app dedicata. Cosi come puoi decidere di regolare la luminosità direttamente dalla app fino a trasformarla in semplice lampada da lettura o spegnerla manualmente con una leggera pressione sul dispositivo.

Inoltre, con un abbonamento Premium Spotify puoi scegliere tra oltre 20.000 stazioni radio web e personalizzare la tua playlist sia per la buonanotte che per regalarti il risveglio perfetto.

Se sei tra i fortunati che riesce a fare il pisolo pomeridiano puoi impostare la modalità pisolino e regolare sveglie ulteriori oltre la principale del mattino.

Purtroppo attualmente il sensore del sonno di Withings Aura è predisposto per il monitoraggio di una sola persona ma su questo l’azienda sta lavorando, e garantisce che presto sarà possibile anche un tappetino per il monitoraggio di coppia!

 

 

READ MORE +

Giochi Educativi Intelligenti e Sicurezza per Bambini: Tech Toys!

giochi educativi intelligenti

puntina-arancioneIn questo articolo trovi: la selezione dei giochi educativi intelligenti scelti da noi, con caratteristiche tecniche ed informazioni dettagliate su ognuno di loro per la sicurezza del tuo bimbo o bimba.

Non è mai semplice per un genitore riuscire a coniugare la dimensione ludica con l’aspetto tecnologico e interattivo. Scegliere i giocattoli può risultare molto complesso al giorno d’oggi: giocattoli “antichi”, magari di legno o giocattoli intelligenti? Quali aiutano maggiormente lo sviluppo cognitivo del bambino?

Non siamo esperti in materia di crescita cognitiva infantile – e non è nemmeno l’argomento dell’articolo – ma ci limitiamo a suggerire l’ “antico” segreto della nonna, ovvero ci vuole sempre il buon senso e la moderazione evitando gli estremismi.

Giochi Educativi Intelligenti – Ubooly: il pupazzo che interagisce con noi

giochi educativi intelligenti ubooly

Il primo esempio dei Giochi Educativi Intelligenti è questo simpatico e affettuoso pupazzo dal nome Ubooly. Età raccomandata dai 4 agli 8 anni.

I pupazzi rappresentano per un bambino un giocattolo con il quale imparare il significato di protezione, responsabilità e affetto: il bambino protegge il pupazzo perché lo reputa un compagno di gioco a cui voler bene.

Ubooly, non solo suscita questo sentimento, ma interagisce con il bambino. L’interazione avviene con giochi didattici, giochi avventurosi, storie raccontate ed esercizi per imparare. Sincronizzando il pupazzo con il proprio dispositivo mobile si dà vita al pet.

Ubooly può essere personalizzato. E’ compatibile con iOS e Android ed è certificato ipoallergenico.

E’ disponibile in due versioni:

Ubooly con Smartphone a 29,95$ e Ubooly con IPad e Tablet a 59,95$.

Giochi Educativi Intelligenti – Primo: il giocattolo indispensabile per l’intelligenza dei bimbi

giochi educativi intelligenti primo toys

Il secondo esempio di Giochi Educativi Intelligenti è un giocattolo dall’aria tradizionale, classica. Ricorda gli abachi di una volta. Coniuga infatti la manifattura di legno con la tecnologia cibernetica. Età di gioco compresa tra i 4 anni e i 7 anni.

Primo è un gioco intelligente che aiuta i bambini l’arte della programmazione del tempo e dello spazio. Utile nella crescita, saper usare il tempo in modo intelligente e proficuo.

E’ composto da 3 elementi di legno: un cubetto che incorpora il robot di bordo, un’interfaccia che riceve i comandi e le istruzioni vocali e una scatola che dà indicazioni al robottino su cosa fare e come muoversi.

Come funziona? Come in un gioco ad ostacoli, il bambino deve decidere la strategia migliore che farà eseguire al robot-cubetto per arrivare alla fine del percorso, superando illeso tutti gli ostali.

Risultato finale: il bambino divertendosi intuisce e applica la logica per raggiungere l’obiettivo.

Il prezzo di vendita è di 225$

 

Giochi Educativi Intelligenti – Nabi: il tablet che puoi gnam gnam gnam ….

giochi educativi intelligenti Nabi

Un altro giocattolo della nostra selezione dei Giochi Educativi Intelligenti è Nabi. si tratta di un tablet pensato e realizzato specificatamente per i bimbi che per scoprire il mondo mettono tutto in bocca. Consigliabile dai 3 anni in poi.

La più grande paura dei genitore è che il bambino in esplorazione possa ingoiare sostanza altamente dannose e nocive. Per ovviare questo pericolo, Il tablet Nabi è avvolta da silicone commestibile.

Oltre a essere smangiucchiabile, la cover del tablet è anti-abrasione, danno o cadute. Il dispositivo mobile Nabi ha un interfaccia rapida con icone molto più grandi del normale e un parental control sempre attivo.

Nabi offre giochi interattivi per stimolare la lettura e lo sviluppo della percezione dell’arte, del disegno e delle foto. Infine, è in grado di scattare foto e fare videochiamate.

Il prezzo di vendita è attualmente in sconto a soli 99$ anziché i 179$ del prezzo di listino.

Giochi Educativi Intelligenti – Bo & Yana: due amici per la pelle

giochi educativi intelligenti bo yana

L’ultimo gioco scelto per la rassegna dei Giochi Educativi Intelligenti è il simpatico Bo & Yana. Età minima di gioco: 5 anni.

E’ una coppia di “amici” che interagisce con tuo figlio. Bo è un robot esploratore che gira per il mondo di tuo figlio e va in avanscoperta; invece, Yana è cantastorie. Insieme con tuo figlio scoprono il mondo e lo narrano.

Come le fiabe di una volta raccontate con le coperte imboccate, Bo&Yana aggiungono la dimensione interattiva ed esplorativa.

Questo giocattolo è pensato anche per fare sviluppare al bambino la capacità di istruire il robot Bo a compiere determinate azioni. Con il programma Yana, il bambino ha la visione completa di quello che dovrebbe fare il robot Bo.

E’ un progetto portato avanti da Google in collaborazione con il Mit di Boston. E’ compatibile con il sistema operativo iOS e Android.

Attualmente è sold out. Aspettiamo che venga prodotta la seconda generazione di questo giocattolo. Non appena ci saranno novità, non mancheremo di comunicarle.

READ MORE +
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close