Fitbit Blaze Smartband: la recensione completa!

fitbit blaze smartband la recensione completa

Ultima rivelazione al Ces 2016 di Las Vegas, Fitbit Blaze Smartband si è meritato un posto tra i migliori smartband attualmente in circolazione, sfidando direttamente il suo acerrimo nemico Apple Watch. Questo activity tracker è risultato di mesi di lavorazione dell’azienda FitBit dopo essersi occupata della produzione e campagna pubblicitaria dei precedenti fitness trackers Fitbit Surge e Fitbit Charge HR.

Ora sul mercato, sempre più agguerrito degli smartband, smartwatch, activity trackers e ibridi, è arrivato Fitbit Blaze Smartband. Vediamo insieme la recensione completa!

La sfida tra i grandi nomi della tecnologia indossabile è stata argomento di un’attenta analisi tempo fa da parte di uno nostro redattore. Risulta sempre più difficile accaparrarsi una fetta dell’opulente torta, ma lasciamo a voi il giudizio in merito alla competizione hi-tech: Applewatch contro tutti?

Fitbit Blaze Smartband in tre parole

[su_list icon=”icon: arrow-right” icon_color=”#E67723″]

  • Personalizzazione in ogni suo elemento
  • Esercizi di allenamento sul monitor
  • Cardiofrequenzimetro

Fitbit Blaze Smartband: specifiche tecniche

Dal punto di vista tecnico il Fitbit Blaze smartband è dotato di una serie di elementi tanto software quanto hardware che lo rendono altamente competitivo sul mercato.

In breve la compagine software presenta i sensori per il monitoraggio del battito cardiaco; l’accelerometro a 3 assi per rilevare le variazioni di equilibrio nelle diverse direzioni spaziali; l’altimetro per misurare l’altitudine e permettere quindi di allenarsi considerando a differenti quote; il sensore di luce ambientale per assicurazione una costante visione dello schermo con qualsiasi condizione atmosferica di luce naturale e infine il motore vibrazione per le notifiche e gli allarmi delle varie applicazioni impostate.

Il display è touch-screen e a cristalli liquidi per un’esperienza di utilizzo più comoda e fluida. Il quadrante dell’orologio è protetto da un rivestimento rinforzato in Gorilla Glass 3, il quale garantisce resistenza agli urti e alle scheggiature.

La batteria ha una durata media di almeno 5 giorni di utilizzo. Il materiale è al litio. Invece, per quanto riguarda i tempi di ricarica si aggirano intorno alle 2 ore massime. Per contro, il dispositivo Fitbit Blaze Smartband memorizza 7 giorni di allenamento dettagliato e simultaneamente gli ultimi 30 giorni totali di attività fisica. I battiti cardiaci vengono rilevati a intervalli di 1 secondo nell’arco dell’allenamento, a differenza delle altre ore del giorno per cui è prevista una misurazione a intervalli di 5 secondi.

Ultima considerazione sulle specifiche tecniche concerne i materiali di fabbricazione del corpo fisico dell’orologio. Sebbene sia completamente personalizzabile, tutti i braccialetti sono realizzati con materiale flessibile e resistente; inoltre, ogni modello comprende anche una fibbia in acciaio inossidabile.

Fitbit Blaze Smartband: riassumendo

fitbit blaze smartband la recensione completa specifiche tecniche

[su_list icon=”icon: arrow-right” icon_color=”#E67723″]

  • Cardiofrequenzimetro – altimetro – accelerometro 3 assi – sensore luce ambientale
  • Schermo a cristalli liquidi – a colori
  • Vetro rinforzato
  • Batteria: 5 giorni di utilizzo – 2 ore di carica
  • Memoria: 7 giorni di allenamento – 30 giorni di attività
  • Battito cardiaco al secondo sotto sforzo – ogni 5 secondi a riposo

Fitbit Blaze Smartband: funzionalità smart!

Il braccialetto Wellness prodotto in casa Fitbit, e presentato all’ultima kermesse mondiale nella capitale delle luci degli Stati Uniti, ha associato alle funzionalità fondamentali di qualsiasi activity tracker funzioni innovative che lo rendono altamente competitivo e performante.

Noi abbiamo voluto dare la priorità a quelle funzioni che sembravano più interessanti per gli atleti amatoriali e professionisti. Tuttavia, prima di entrare nel dettaglio di alcune funzioni specifiche, vediamo una panoramica globale del dispositivo smart Fitbit Blaze Smartband.

⇒ Cardiofrequenzimetro 

 GPS connesso al proprio Smartphone

⇒ Contapassi, rilevamento della distanza e calcolo delle calorie bruciate

⇒ Monitoraggio della qualità del sonno

⇒ Smart Notifiche 

 SmartTrack per registrare gli allenamenti

⇒ Lettore musicale

⇒ Calendario e Agenda

Waterproof agli schizzi e alla pioggia

Sincronizzazione con Wirelles ai dispositivi iOS e Android

Sincronizzazione con Bluetooth per dispositivi Windows

GPS sempre connesso: l’unica nota negativa di questo interessante Smartband è la mancanza di un Gps integrato all’interno del braccialetto. Per ovviare questa lacuna, la Fitbit ha optato per la modalità di connessione con il proprio smartphone. Questo significa che Fitbit Blaze Smartband supporta la funzione Gps ma non ne ha uno indipendente.

SmartTrack: rileva, traccia, registra e monitora gli allenamenti i modo automatico senza impostare manualmente il dispositivo. Pratico e veloce per un’esperienza intensa di attività fisica e godibilità del braccialetto.

Lettore musicale: sincronizza i file musicali archiviati nel tuo smartphone. Mentre sei sulle strade sterrate o dove più preferisci ascolta in piena autonomia e controllo la tua musica favorita per esercitarti al meglio. Regoli il volume e vai avanti e indietro nella tua playlist direttamente dallo Smartband.

Leggi anche l’ultima recensione del cardiofrequenzimetro Sigma PC 15.11: l’ideale per lo sport e il tempo libero.

Fitbit Blaze Smartband: è preciso ed accurato?

La precisione e l’accuratezza del rilevamento sono caratteristiche pregnanti di questo braccialetto per monitorare l’attività fisica.Si declinano in particolar modo attraverso il rilevamento della attività fisica e il tracciamento della qualità del sonno.

Da allacciare al polso quando si esegue un’attività fisica, il Fitbit Blaze Smartband segnala con intuitive e graziose immagini sul monitor l’avanzamento del conteggio dei passi. Particolarmente accurato e preciso nel rilevamento.

Questo braccialetto è idoneo e versatile per ogni tipologia di sport: dalla corsa al ciclismo, alle escursioni in alta quota e tanto altro. Con la funzione di SmartTrack registra automaticamente ogni tipologia di attività svolta per ottimizzare le indicazioni fornite. 

Tuttavia per i runners e bikers la mancanza di Gps integrato può essere un problema non da poco. La soluzione per la quale molti atleti optano è avere con se il proprio smartphone allacciato al braccio. La distanza tra lo smartband e lo smartphone permette in tutta tranquillità di connettere il gps e usarlo correttamente.

Per contro, il tracciamento del sonno è decisamente più esatto e attento ad ogni nostro movimento in fase di dormiveglia e di sonno. Infatti, nei brevi momenti di risveglio notturno, lo smartband Fitbit segnala il cambiamento di stato.

I dati registrati vengono poi elaborati in un grafico e mostrati tramite l’App nel proprio smartphone. I grafici mostrano le fasi di sonno, di riposo e quelle da svegli. Purtroppo non riesce ancora a registrare la fasi profonde del sonno, come ad esempio la fase rem e la fasi precedenti e successive. Nonostante quest’ultima “pecca” rimaniamo molto colpiti dalla precisione di monitoraggio.

fitbit blaze smartband recensione completa display

Fitbit Blaze Smartband: cardiofrequenzimetro

Fitbit Blaze Smartband, in qualità di cardiofrequenzimetro, funziona senza la fascia per il torace. Ciò significa che è meno ingombrante e meno invasivo.

Durante l’allenamento registra tutti i movimenti comprese le pause per il recupero. I dati del battito cardiaco vengono mostrati in tempo reale sul display insieme a tutte le variazioni della frequenza. Inoltre, tutti i dati sono successivamente visualizzati nei grafici dell’App FitStart.

Il sensore del cardiofrequenzimetro si chiama PurePulse. Questa funzionalità è una prerogativa degli smartband Fitbit e in particolare di quest’ultimo modello.

Il PurePulse calcola le calorie bruciate durante l’attività fisica e a riposo. Con i calcoli, fornisce una serie di indicazioni – calorie assunte e calorie consumate – per ottimizzare il peso corporeo e migliorare la nostra qualità di vita.

A ciò si aggiunge la precisione di tracciamento del battito per tenere sotto controllo il cuore in momento di sforzo e impostare di conseguenza i margini di miglioramento delle pulsazioni.

Con l’integrazione dell’App, si ha a disposizione un diagramma complessivo della salute del cuore prima, durante e dopo l’allenamento.

In poche parole, Fitbit Blaze Smartband è anche un cardiofrequenzimetro con ottime prestazioni.

Alcuni difettucci persistono in questo modello: purtroppo non riesce a gestire allenamenti di alta intensità. Alla luce di ciò, Fitbit Blaze Smartband risulta essere un ottimo braccialetto soprattutto per chi è alle prime armi con gli smartband e anche per chi ha ripreso da poco un’attività fisica.

Vuoi valutare altri cardiofrequenzimetri? Noi abbiamo scelto i migliori cardiofrequenzimetri per te!

Sei un camminatore con le scarpe da corsa sempre ai piedi ormai lise e un contapassi nella mano? Noi pure! Per questo ne abbiamo parlato per stilare una classifica dei migliori al minor prezzo!

Fitbit Blaze Smartband: FitStar, l’App e le notifiche

Se non si sa da dove iniziare per il proprio allenamento, Fitbit mette a disposizione in modo del tutto gratuito un’applicazione denominata FitStar. L’applicazione mostra sullo schermo del braccialetto gli esercizi.

Al momento sono presenti tre tipologie di applicazioni per gli esercizi:

  1. Warm up per il riscaldamento
  2. 7 Minute Workout esercizi per almeno sette minuti
  3. 10 Minute Abs per potenziare la muscolatura

L’App Fitbit è scaricabile dal sito internet dell’azienda produttrice e mette in evidenza un ampio ventaglio di indicazioni utili per migliorare la nostra salute.

In primis, l’allenamento. Informazioni utili per perfezionare gli esercizi da svolgere, avere la giusta motivazione per continuare ed essere diligenti con se stessi mediante l’uso di un comodo calendario per l’allenamento. Non ci sono più scuse!

Sfidi i tuoi amici e parenti e vinci le medaglie delle competizioni. Monitori il peso, tieni sotto controllo la tua alimentazione e verifichi lo stato di idratazione corporea.

Infine, grafici e diagrammi per tutte le tue funzioni!

Per non perdere nessuna notifica puoi usare SmartNotification e avere con te tutti i tuoi amici e parenti! Mostra sul display le chiamante in entrate e i messaggi.

fitbit blaze smartband recensione completa app

Le App per il fitness stanno invadendo lo store di Google e non sai tra quali scegliere? Leggi la nostra guida che mette a confronto le più amate dagli sportivi!

Fitbit Blaze Smartband: design e prezzo

La moda del momento è personalizzare lo Smartband come più ci piace; e la Fitbit conferma questo trend in costante aumento. Non a caso, il modello Fitbit Blaze può essere interamente assemblato dal compratore in base alle proprie esigenze estetiche.

Il modello di partenza per personalizzare il braccialetto è composto da un quadrante nero che si inserisce a sua volta in una cornice di acciaio. I cinturini in dotazione sono di colore nero, blu e viola, e sono in plastica resistente e comodo per allacciarsi con una fibbia in acciaio anch’essa.

Il display a cristalli liquidi ha 16 colori e sensore di luce ambientale in modo da adattarsi alla lucentezza del luogo in cui si sta utilizzando. E’ touchscreen e le varie funzioni sono visibili ad un leggero passaggio del dito sullo schermo. Lo schermo è a risparmio energetico, pertanto quando non è in funzione rimane in modalità di riposo e il display si oscura.

fitbit blaze smartband recensione completa

Leggero al polso e adattabile ad ogni taglia. Dal design sportivo può trasformarsi in un modello comodo ed elegante per altre serate più mondane. La varietà di cinturini lo rende particolarmente versatile!

Il modello nero di Fitbit Blaze Smartband è in vendita su Amazon all’incredibile prezzo di 226€

Il modello blu si può avere a 229€ su Amazon

Il modello color prugna è disponibile su Amazon allo stesso prezzo del modello blu

Fitbit Blaze Smartband: si o no?

Tirando le somme possiamo dire che questo smartband è un ottimo braccialetto fitness per iniziare o per riprendere l’attività sportiva. Forse è manchevole di alcune componenti che lo renderebbero ancora più efficiente, ma non c’è dubbio che la Fitbit ha alzato la posta in questo gioco di Smartband all’ultima sfida.

Fitbit Blaze Smartband – Si o no? Decisamente sì per l’App, per il cardiofrequenzimetro, per la personalizzazione e per la versatilità sportiva e mondana!

Facebook Comments

No Comments

    Leave a reply

    Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close